FANDOM


Bozza Lavori in Corso

Questo articolo è una bozza. Puoi aiutare Ranma ½ Wiki cercando di espanderlo.

Le parole dell'anima
Capitolo36
Navigazione

Precedente

Successivo

Giapponese

別了(ビエラ)

Rōmaji

Betsu Ryō (biera)

Caratteristiche
Volume

4

Episodio Corrispondente

Ranma, ti amo!

Le parole dell'anima è il trentaseiesimo capitolo del Manga Ranma ½, appartenente al volume 4 dell'edizione Greatest.

TramaModifica

Ranma stringe il patto con Shan-pu e alla palestra Tendo ne parla con Ryoga.

Ranma vuole che Ryoga lo picchi in modo da sembrare mezzo morto ma questo gli dice di lasciare Akane a lui. Ranma provoca Ryoga finché egli non decide di attaccarlo. Ryoga viene battuto e Soun e Genma iniziano a picchiare Ranma. Akane interviene cercando di farli smettere dando del debole a Ranma. Il ragazzo le dice che c’è un motivo per cui si fa ridurre così e le dice che non è per niente carina.

Questa frase fa scattare qualcosa nella mente di Akane, così Soun suggerisce a Ranma di continuare ad offenderla in modo da farla reagire. Akane colpisce Ranma chiamandolo per nome, ricordandosi di lui. Shan-pu fa irruzione nella palestra Tendo cercando di avvicinarsi al suo amato, ma Akane lo tira per il codino, allontanandolo da lei. Shan-pu cerca di attaccare Akane, ma Ranma interviene fermandola e mostrandole la sua trasformazione in ragazza, gettandosi addosso dell’acqua fredda.

Ranma dichiara di essere una ragazza che si traveste da uomo. Shan-pu, furibonda, fa per colpirlo, ma in lacrime ci rinuncia e gli dice addio (bie la). Ryoga sul tetto con Ranma gli dice che è ancora in tempo per fermarla mentre Ranma gli risponde di stare zitto, pensando tra sè e sè che un po' gli dispiace.

Eventi Importanti Modifica

Prime Apparizioni Modifica

Nessun nuovo personaggio importante fa la sua comparsa

Luoghi Introdotti Modifica

Nessun nuovo luogo introdotto

Differenza con l'anime Modifica

Curiosità Modifica

  • Gli insulti di Ranma ad Akane sono: "non sei carina affatto" (che poi ripete omettendo "affatto"), "racchia", "manesca", "senza fascino", "cicciona" e "scema". Nella versione giapponese, invece sono: "irokeganee (senza sex appeal)", "kyoubou (feroce)", "bukiyou (goffa)", "zundou (vita larga)", "manuke (stupida)".

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale