FANDOM


Woo ai nii
Capitolo32
Navigazione

Precedente

Successivo

Giapponese

我愛ニー

Rōmaji

Gaai nī

Caratteristiche
Volume

4

Episodio Corrispondente

L'arrivo di Shampoo

Woo ai nii è il trentaduesimo capitolo del Manga Ranma ½, appartenente al volume 4 dell'edizione Greatest.

Bozza Lavori in Corso

Questo articolo è una bozza. Puoi aiutare Ranma ½ Wiki cercando di espanderlo.

TramaModifica

Akane lancia in testa a Ranma un chuì. Le due ragazze si scambiano degli sguardi pieni di odio. Soun entra nella stanza e vuole spiegazioni su quanto accaduto. Kasumi gli racconta che la ragazza cinese di Ranma è tornata per rimettersi con lui. Ranma si difende, affermando che non lo ha mai visto come ragazzo ma Akane lo accusa di essere molto in confidenza con "Shampoo"[1].

Mentre Shan-pu abbraccia amorevolmente Ranma, Akane va via in lacrime dichiarando che il suo fidanzamento con lui è rotto per sempre. Shan-pu fa vedere loro il codice della donna di polso, ma Soun non sa leggere il cinese. Nabiki, tornata a casa, legge loro che se la combattente viene sconfitta da una persona straniera, possono verificarsi due casi: se l’avversario è una donna deve darle il bacio della morte, ma se è un uomo deve sposarsi con lui. Ranma incolpa Nabiki di stare mentendo, ma la ragazza ha letto la traduzione in giapponese del codice.

Akane sul retro della palestra si sfoga colpendo un manichino avente le sembianze di Ranma. Parla fra sé e sé dicendo che in fondo, il fidanzamento era stato deciso dai loro genitori, ripensando poi alle parole di Ranma a Sanzenin, quando Ranma ha affermato che lei era la sua fidanzata. Akane sente di nascosto la conversazione di Ranma e Shan-pu, dove il ragazzo cerca di spiegare alla cinese l’assurdità della legge del suo villaggio. Nabiki e Kasumi intanto dicono ad Akane di riconciliarsi con Ranma, poiché non è tipo da andare dietro alle ragazze.

Intanto Shan-pu che capisce poco o nulla di giapponese definisce Ranma il suo caro tesoro (woo dai ai len) ripetendogli che lo ama (woo ai nii). Ranma ribadisce che sposarsi per via di una legge non ha senso, ma Shan-pu gli stringe le braccia al collo facendolo lentamente cedere. Ranma viene poi spedito sul tetto da Genma, dove prende atto di non essersi mai accorto che Shan-pu é bella e rimpiangendo che Akane non si mostri così docile.

Qui, Ryoga lo bagna con acqua fredda per sfogarsi del fatto che Akane si mostri gelosa. Fatto cadere dal tetto da Ryoga, Ranma dice che non è colpa sua se Akane è gelosa e la ragazza, che era nei paraggi, lo schiaffeggia annunciandogli che visto che non sono più fidanzati può andare a conoscere meglio Shan-pu. Questa, vedendolo ragazza, si getta all'inseguimento.

Eventi ImportantiModifica

Prime Apparizioni Modifica

Nessun nuovo personaggio importante fa la sua comparsa

Luoghi Introdotti Modifica

Nessun nuovo luogo introdotto

Differenza con l'anime Modifica

Curiosità Modifica

  • È la seconda volta che il titolo di un capitolo è in lingua straniera, questa volta in cinese e completamente. La prima volta era successa nel Capitolo 28 ma il titolo era solo parzialmente in inglese.
  • Questo è il primo capitolo in cui si vede Soun Tendo fumare.
  • Per tradurre quello che dice Shan-pu, Nabiki utilizza un dizionario chiamato "Il cinese per tutti".

Note Modifica

  1. In pratica, Akane pronuncia male il suo nome. La battuta potrebbe non essere chiarissima visto che a volte il nome di Shan-Pu viene scritto anche Shampoo. In giapponese, invece, Akane la chiama "Shan-pu-chan"

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale