FANDOM


Bozza.png Lavori in Corso

Questo articolo è una bozza. Puoi aiutare Ranma ½ Wiki cercando di espanderlo.

Labbra in imbarazzo
Capitolo25.jpg
Navigazione

Precedente

Successivo

Giapponese

戸惑うくちびる

Rōmaji

Tomadou kuchibiru

Caratteristiche
Volume

3

Episodio Corrispondente

La danza degli spiriti

Labbra in imbarazzo è il venticinquesimo capitolo del Manga Ranma ½, appartenente al volume 3 dell'edizione Greatest.

TramaModifica

Ranma, che ha causato una spaccatura nella pista di pattinaggio, vuole restituire a Sanzenin l’umiliazione subita. Tenta di colpire l’avversario, ma non saper pattinare lo svantaggia e finisce per cadere. Mikado usa contro Ranma la tecnica della Danza degli spiriti dei morti, una piroetta ad altissima velocità in cui sferra una grande moltitudine di pugni. Ranma e’ K.O ma riesce ancora ad alzarsi. Azusa chiede se lo scontro è finito in parità e Akane risponde che ha vinto Ranma, infatti Sanzenin è svenuto.

A casa Tendo, Akane rimprovera Ranma per aver inferto cinquecentodiciotto pugni a Sanzenin. Ryoga fa la sua comparsa affermando che a lui non sarebbe mai successo di essere baciato da un ragazzo. Kasumi e Nabiki dicono che non conta a meno che non si tratti del primo bacio e si percepisce che per Ranma era proprio il primo.

Ranma è da solo in palestra a rimuginare su ciò che è successo. Akane lo raggiunge portando con se un kit di medicazione e dichiara che ha le spalle scoperte. Gli chiede se si trattava davvero del suo primo bacio e Ranma tace. La ragazza continua poi ribadendo che se per Mikado è stato così facile baciarlo significa che non era allenato per parare una simile mossa. Ranma dimostra ad Akane che lo stesso vale per lei, facendosela scivolare addosso. I ragazzi si allontanano e Ranma dichiara che non voleva baciarla ma Akane lo sfida a farlo davvero se ne ha il coraggio. Ranma dice ad Akane di chiudere gli occhi, ma dopo qualche minuto dice che ci riuscirebbe meglio con una ragazza che gli piace.

Akane interpreta la frase capendo di non piacergli, ma Ranma dice che non ha detto questo. I due sembrerebbero in procinto di baciarsi ma stanchi di aspettare fanno irruzione l’intera famiglia Tendo e il signor Saotome che stavano assistendo alla scena, causando loro grande imbarazzo. Intanto Sanzenin riprende conoscenza completamente ricoperto di insulti, deciso ad avere la sua rivincita.

Eventi Importanti Modifica

Prime Apparizioni Modifica

Nessun nuovo personaggio importante fa la sua comparsa

Luoghi Introdotti Modifica

Nessun nuovo luogo introdotto

Differenza con l'anime Modifica

Curiosità Modifica

  • Gli insulti scritti sui vestiti di Mikado sono: "scemo", "stupido", "maiale", "antipatico", "ben ti sta" e "ridammi la mia ragazza".

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale